Compleanno con Bolle Giganti. La guida definitiva. PARTE 1

Una fondamentale precisazione, questa guida NON è esclusiva

per compleanni.

E’ ugualmente valida per:

comunioni, feste all’asilo, battesimi,

una semplice giornata al parco,

insomma una festa con

le bolle giganti.

Anche perché, le bolle giganti

fanno sempre festa.

Sei alle prime armi?

Non hai mai fatto bolle giganti?

Sta per arrivare il compleanno di tuo figlio o figlia e vorresti

fargli un mega sorpresa facendolo giocare con le bolle?

Non preoccuparti, ti seguirò passo passo, da prima dell’inizio, fino all’ultima bolla.

Hai deciso che anche tu, quest’anno, vuoi avere le bolle giganti alla tua festa?

Benissimo, hai tutta la mia comprensione.

Una volta presa la decisione ti trovi davanti 2 strade:

1-Strada facile, ma con maggior impegno economico.

Ingaggia un professionista!

Se vuoi avere tutto pronto senza occuparti di niente, questa è la strada da seguire.

Richiede un impegno economico che generalmente va dagli 80€ ai 200€, dipende molto dalla concorrenza che c’e in zona e dalla professionalità dell’artista.

Personalmente non prenderei in considerazione ingaggi sotto gli 80€, perché c’e il rischio, di trovarsi, in situazioni poco professionali.

Nel momento in cui contatti un artista, dovrai SEMPRE chiedergli …

 ATTENZIONE N°1

        Chiedi se fa giocare i bambini con le bolle.

        Alcuni artisti, hanno uno spettacolo, ma non sono organizzati per laboratori o giochi di

        bolle con bambini.

        Se vuoi vedere lo stupore sulla faccia di tuo figlio mentre fa bolle giganti, chiedi se è

        previsto un laboratorio o un’animazione di contatto con le bolle.

 ATTENZIONE n°2

        Informati SEMPRE sul sapone utilizzato.

        Esigi un prodotto certificato, non sottovalutare quest’aspetto!

        Nell’elenco riportato in opinioni Bubble Juice, trovi il nome di artisti che non solo ci

        tengono che tuo figlio si diverta, ma anche che si diverta in maniera sicura.

        Utilizzando Bubble Juice , sapone per Bolle Giganti Certificato come giocattolo,

        faranno divertire tuo figlio con un prodotto sicuro,  creato per lui, quindi, non

        pericoloso.

        Molti artisti per risparmiare, o perché non ci pensano, usano saponi derivanti da

        detersivi per piatti aggiunti di componenti chimici.

                Alcuni di questi saponi ” fai da te” hanno ottime performance,

                ma NON sono ideati per entrare in contatto diretto con i bambini e

                NON rispondono a requisiti minimi di sicurezza.

       Diverso è se l’artista fa uno spettacolo in cui le bolle, non entrano in contatto con i

       bambini, magari su palco, o comunque, senza passaggi di condivisione delle bolle, in

       quel caso può usare anche sapone per piatti e uranio impoverito, non c’e pericolo per

       tuo figlio.

Messo in chiaro questi 2 punti, sei in una botte di ferro, il gioco è fatto.

Adesso puoi tranquillamente occuparti della location, delle cibarie e del regalo.

Ai sorrisi, ai giochi e al divertimento di tuo figlio e dei suoi amici ci pensa un professionistache darà l’anima perché tutto riesca nel migliore dei modi.

 

2-Strada autodidatta, economica e d’incredibile soddisfazione!

RISERVATA A GENITORI CURIOSI, INTRAPENDENTI E CON UN PO’ FOLLI.

Come? Non hai mai fatto una bolla in vita tua?

PERFETTO!!

Ho scritto questa guida apposta per te,

seguendola ti troverai una festa con le bolle giganti perfettamente organizzata,

alla fine gli altri genitori ti chiederanno informazioni su come ci sei riuscita, garantito!

Ah, non tenerti il segreto, consiglia questo post, mi raccomando condividi!

OK procediamo per punti:

1 Location delle bolle:

       Non importa dove si svolge la festa, il punto è, le bolle saranno fatte al chiuso, o all’aperto?

       Se la festa è all’aperto

       Benissimo! Vediamo come preparare lo spazio del compleanno.

       Ok organizzare la cosa è veramente semplice procedi seguendo i punti sotto:

                -Individua una o più postazioni dedicate alle bolle.

                 decidi un posto dove i bambini possano fare le bolle.

                Scegli una zona lontano da tavoli, cose fragili o pericolose perché ci sarà un po’ di                             movimento in zona bolle.

       Dedica 1 postazione ad 1 strumento per fare bolle.

       Quindi, se decidi di utilizzare 2 tipi di attrezzi per le bolle cerca 2 postazioni.

Guarda l’esempio qui sotto

      Avere 2 attrezzi diversi, per fare le bolle, in 2 postazioni dedicate ha i suoi vantaggi:

          -I bambini non si danno noia mentre fanno le bolle, colpendosi involontariamente

           con gli strumenti

          -I diversi strumenti non s’intrecciano

          -Aumenti la superficie di azione, costringendoli a spostarsi da una postazione

           all’altra, questo crea maggior interesse e aumenta il senso di scoperta.

      Puoi usare anche un solo strumento in quel caso dovrai semplicemente stare attenta a

      non metterlo vicino a cose delicate, pericolose, o tavoli con il rinfresco sopra.

     Quanto spazio è necessario lasciare alla postazione bolle?

     Uno spazio intorno all’area bolle di 1,5mt è sufficiente.

     Se hai un giardino o dello spazio aperto come campi, piazze, parchi, vicino casa e non

     hai problemi di spazio, segui ugualmente le indicazioni di massima riportate sopra.

   Organizzato lo spazio compleanno, prepara l’area bolle

    -Area Bolle per Bacchette.

    Se sei sull’erba, basta che metti il contenitore con il sapone per terra,

    bagni i fili delle bacchette e fai le bolle.

    Se sei all’aperto, ma è pavimentato, devi prima controllare se il pavimento bagnato

    con il sapone, diventa scivoloso.

    Per fare questo è sufficiente che versi poco sapone in terra e fai una prova con il piede.

    Se è scivoloso, devi munirti di un pezzo di moquette, o meglio ancora di erba sintetica,

    basta 70 cm x 70 cm, la puoi trovare nel brico vicino casa, o a un’agraria.

    Metti la moquette o l’erba sintetica sotto il contenitore del sapone, assorbirà il prodotto in

    eccesso, che cade.

    Se sei all’aperto, ma il pavimento non è scivoloso procedi come se tu fossi sull’erba, metti il

    contenitore per terra e inizia a giocare.

    -Area bolle con gocce, petali o triplete.

    In questo caso ti basterà mettere un vassoio contenente il sapone su un tavolo, immergere

    l’attrezzo scelto e iniziare a giocare.

    La perdita di sapone con questo tipo di attrezzi è veramente limitata e quindi non

    occorrono particolari precauzioni.

  ATTENZIONE, le postazioni delle bolle, almeno per iniziare, vanno gestite da un adulto, che darà le linee guida di serena e pacifica convivenza.

               Chi vuol provare si DEVE mettere in coda

               Si possono fare SOLO 2 tentativi a volta, poi si torna in fondo alla coda

               Le bolle fatte NON devono essere scoppiate

               Si possono fare bolle solo nelle aree dedicate, non si può sbollare in giro

  Questa linee sono super testate in centinaia di compleanni,

  ti garantiscono i seguenti vantaggi:

  -Portano l’attenzione verso l’attività al massimo

  -Fanno convivere serenamente bambini anche di fasce di età molto diverse tra loro

  -Danno a tutti uguale importanza e soddisfazione

  -Evitano prevaricazioni o monopoli

  Una volta che hai visto che tutti hanno fatto la loro dose di bolle e sono soddisfatti, se ci

  sono le condizioni, puoi lasciare campo al libero sfogo e fare gestire la postazione in autonomia ai bimbi.

NON TRASCURARE GLI ADULTI,

quando i bambini hanno fatto un po’ di bolle, se non è ancora venuto

nessun genitore, chiamateli o mandateli a chiamare dai figli,

vedrai che saranno contenti di provare e farsi

coinvolgere in questa insolita attività.

  Se la festa è al chiuso

Se la tua festa si svolge al chiuso, non c’è motivo per rinunciare alle bolle.

Anzi in certi casi è anche meglio.

Valgono le considerazioni fatte

sopra, per le bolle all’aperto,

con qualche aggiustamento …

  Bolle con le Bacchette

  Metti sempre sia moquette sia erba sintetica sotto il contenitore per le bolle.

  Prima la Moquette, a contatto con il pavimento, poi l’erba sintetica.

  Entrambe devono avere dimensione minima di 1,5mt x 1,5mt.

  Tutta la zona con l’erba sintetica è area bolle, entra qui solo il bambino che fa la

  bolla, gli altri, aspettano fuori.

  E’ meglio se gestisci SEMPRE te la postazione, facendo attenzione che il sapone non

  venga versato.

  Una volta finita l’attività, levate il contenitore del sapone e la moquette.

  Bolle con Cerchietto

  Metti un pezzo di moquette per terra davanti al tavolo con il contenitore del sapone,

  una striscia di 70 cm x 40 cm è sufficente.

  Fai provare un bambino per volta, gli altri aspettano il loro turno a distanza di sicurezza.

  Gestisci sempre la posizione, terminata l’attività, leva il vassoio con il sapone

  e la  moquette.

  WOW la tua festa sarà mitica!!!

Ricapitolando, abbiamo visto:

– Come impostare il layout della festa sia al chiuso che all’aperto

-Come impostare l’area bolle in ogni caso possibile

Adesso sei a buon punto, il 70% della festa è pronta, ti rimane la parte più divertente.

E tu di che bolla sei?

Nella seconda parte vedremo quali sono gli articoli più facili,i più trendy,i piu bolla gigante che puoi utilizzare per far impazzire tuo figlio!!!

Non perderla!

Buone bolle a tutti.

Alessandro

commenta tramite facebook

Leave A Response

* Denotes Required Field